Incidente nucleare in Francia, danni e vittime

incidente-nucleare-francia.jpgDopo l’incidente nucleare del 2011, eccoci ancora a raccontarvi di un’allarme generato da una  centrale nucleare in Francia. Questa volta è toccato alla centrale nucleare di Fessenheim, in Francia nella regione dell’Alsazia al confine con la Germania, dove un incendio ha causato alcune vittime e diversi feriti.

A causare l’incidente sarebbe stata un’involontaria reazione chimica, portata rapidamente sotto controllo.

A breve seguiranno ulteriori aggiornamenti:

18.30 – L’Edf ha comunciato che l’allarme è cessato e che nessun pericolo è in corso, tutta la situazione è tornato sotto controllo.

17,55 – Charlotte Mijeon, dell’organizzazione antinucleare ‘Sortir du nucleare’, spiega che la causa dell’indicente è da attibuire alla fuoriuscita di vapore che rappresenta un fatto non grave ma che potrebbe essere il sintomo di un incidente serio.

17,53 – I feriti sarebbero di lieve entità. Ancora nessun accenno alle vittime di cui parlano le fonti locali

17,50 – L’Edf, l’ente nazionale che gestisce l’energia, ha comunicato che la situazione è prontamente ritornata sotto controllo.

Incidente nucleare in Francia, danni e vittimeultima modifica: 2012-09-05T17:35:00+02:00da justgreenworld

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *