Milano Area C, ingressi, tariffe e come pagare la congestion charge

ambiente, green economy, green, sologreen, area c, area c milano, congestion charge, congestion charge milano, ecopass, pagamento area cParte il 16 gennaio 2012 a Milano l’Area C la nuova congestion charge con la quale il capoluogo lombardo punta a ridurre il traffico, l’inquinamento e a finanziare la cosìddetta mobilità dolce che prevede la realizzione di piste ciclabili e aree pedonali.

L’Area C si applicherà alla Cerchia dei Bastioni, ampliata rispetto al precedente Ecopass mandato in pensione lo scorso 31 dicembre 2011, all’interno della quale vigerà il divieto di circolazione dei veicoli diesel Euro 3, dei veicoli benzina Euro 0 e diesel Euro 0, Euro 1 ed Euro 2 già appiedati dalla Regione Lombardia nel corso dei mesi invernali. Per tutto il 2012 sono però previste delle eccezioni al pagamento Area C che riguardano i soli veicoli diesel Euro 3 appartenenti a residenti, domiciliati e con box di pertinenza all’interno della Cerchia dei Bastioni, i veicoli di servizio e gli autobus turistici.

La fascia oraria all’interno della quale i veicoli sopra elencati non potranno circolare, se non pagando, va dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 19.30.

Quali sono i veicoli esentati dal pagamento dellArea C e quali sono i veicoli che devono pagare l’ingresso in Area C?

I veicoli soggetti all’accesso a pagamento nell’Area C sono:
veicoli alimentati a benzina Euro 1, 2, 3, 4 e 5
veicoli alimentati a gasolio/diesel Euro 4 e 5
fino al 31 dicembre 2012: diesel Euro 3 di residenti, domiciliati, con box di pertinenza nella Cerchia dei Bastioni
fino al 31 dicembre 2012: diesel Euro 3 trasporto cose per servizi di pubblica utilità e a favore delle residenze

I veicoli soggetti al divieto di accesso e transito nell’Area C sono:

veicoli alimentati a gasolio Euro 0, 1, 2, 3 (eccetto autorizzati)
veicoli alimentati a benzina Euro 0
veicoli di lunghezza superiore a 7 metri

I veicoli con accesso libero all’Area C sono:
veicoli elettrici
moto e motorini
fino al 31 dicembre 2012: veicoli ibridi, bifuel, alimentati a metano e GPL

Come pagare il ticket d’ingresso in Area C? Il ticket ha durata giornaliera e comprende tutti gli accessi effettuati dal  veicolo nel corso della giornata. I prezzi di ingresso all’Area C sono:

Ticket giornaliero, 5 euro
Ticket giornaliero veicolo residente, 2 euro previa registrazione
Ticket giornaliero veicolo di servizio, 3 euro previa registrazione
Ticket giornaliero veicolo di servizio, 5 euro solo previa registrazione e acquistabile solo presso i parcometri
Ticket multiplo giornaliero, 30 euro e 60 euro con credito a scalare automatico per giorni anche non consecutivi

Dove e come pagare l’ingresso in Area C?

Gli ingressi in Area C effettuati dal il 16 gennaio 2012 al 16 marzo 2012 potranno essere regolarizzati entro e non oltre il 17 marzo 2012. Le modalità di pagamento degli ingressi all’Area C sono:
RID con attivazione permanente con addebito su conto corrente
– presso le rivendite autorizzate come tabaccherie, edicole, Atm point
– con Carta di credito direttamente online tramite il Portale del Comune di Milano
– tramite il Call center Area C, 800.437.437 attivo tutti i giorni dalle 7.30 alle 24
– presso gli sportelli Bancomat di Intesa San Paolo
– presso i parcometri con pagamento tramite PagoBancomat, Carta di Credito o moneta
– con il proprio Telepass, attivando la funzione direttamente presso un Punto Blu o sul sito Telepass.

Per maggiori informazioni Area C  e questo interessante video che illustra tutto quello che c’è sa sapere

Milano Area C, ingressi, tariffe e come pagare la congestion chargeultima modifica: 2012-01-04T11:33:00+01:00da justgreenworld

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *