In viaggio con i nostri amici a 4 zampe, la guida al trasporto

gatti-viaggi-auto

Estate tempo di vacanze, mare o montagna l’importante è farlo sempre con i nostri amici a 4 zampe in sicurezza e senza mai lasciarli soli. Il codice della strada prevede che gli animali non viaggino in braccio, pena decurtazione di un punto dalla patente e multa che va da 78 a 311 euro oltre al rischio di gravi danni in caso di incidente. Ecco una serie di consigli per far viaggiare sicuro e bene il nostro animale

Poco prima di partire per un lungo viaggio fate fare all’animale qualche breve tragitto in modo da abituarlo all’auto

Nel caso in cui vengano riscontrati disturbi al movimento dell’auto (cinetosi) o paura farmaci specifici possono essere di grande aiuto

Prima di partire fate fare un check up dal veterinario, per assicurarvi che le sue condizioni generali di salute siano buone

Nelle due ore che precedono la partenza fornire un pasto leggero e secco, in questo modo eviterete rischio di vomito

Se posizionate l’animale nel bagagliaio è possibile uno tra questi sistemi: una rete, le sbarre di sicurezza oppure il classico trasportino.

Evitare la partenza nelle ore più calde della giornata

Nel corso del viaggio non fate mai mancare l’acqua, anche se non ha voglia di bere fate sempre un tentativo per invogliarlo

Portate con voi i loro giochi preferiti, in questo modo li terrete occupati e si sentiranno a casa

Nel tragitto aprite di tanto in tanto il finestrino per un buon ricircolo dell’aria senza permettere all’animale di tenere la testa fuori. Un colpo d’aria provocherebbe otiti e mal d’orecchie

Fate una sosta ogni 2/3 ore per permettere di fare qualche passo e di bere

Se vi recate all’estero verificate che tutte le vaccinazioni richieste siano state effettuate e portate sempre con voi il libretto sanitario dell’animale

In caso di viaggio in treno o nave potrebbero essere richieste vaccinazioni particolari come ad esempio l’antirabbica

In caso di disturbi durante il viaggio, vomito persistente o dissenteria, una volta arrivati a destinazione recatevi da un veterinario per far verificare le condizioni di salute del vostro ‘amico’, in caso contrario lasciate che si ambienti al nuovo luogo.

Buone vacanze a tutti

LEGGI ANCHE

In viaggio con i nostri amici a 4 zampe, la guida al trasportoultima modifica: 2017-06-20T14:42:06+00:00da justgreenworld

Un pensiero su “In viaggio con i nostri amici a 4 zampe, la guida al trasporto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*