Come ridurre gli sprechi della frutta

ambiente, green economy, green, sologreen, Spesa di stagione, frutta, verdura, guide, guida conservazione frutta e verdura, notizieCon l’arrivo del grande caldo estivo si intensificano i consumi di frutta fresca, alimento necessario per reintegrare i liquidi persi e combattere la calura.

Un problema associato però è dato dalla conservazione della frutta, che a causa dell’elevata maturazione favorita dal caldo, rischi di finire in buona parte nella nostra pattumiera. Si stima infatti che un frutto su quattro finisca nella spazzatura a causa della scarsa conoscenza delle regole di conservazone di frutta e verdura..

Come fare quindi a ridurre gli sprechi della frutta, ottimizzando al tempo stesso la spesa? A rispondere ci ha pensato la Coldiretti, che ha preparato una vera e propria guida su come conservare la frutta e la verdura riducendone gli sprechi mantenendo intatta la freschezza.

1 procedere ad acquisti ridotti e ripetuti nel tempo

2 porre attenzione al livello di maturazione della frutta, scegliendo quella con aspetto turgido, non appassita e non necrotizzata nei punti di taglio

3 controllare l’etichetta e scegliere le produzioni locali che possono essere acquistate direttamente dai produttori. Parliamo dei prodotti a chilometri 0

4 preferire frutta e verdura di stagione perchè propongono tempi di maturazione naturali

5 cercare di orientarsi sui frutti interi (esempio cocomero) che si conservano piu’ a lungo

6 evitare di lasciare frutta e verdura al sole e comunque esposti ad alte temperature. Fate quindi al spesa poco prima di recarvi a casa. 

7 in caso di utlizzo di aria condizionata in auto riponete i prodotti sul sedile posteriore

8 non mischiate le varietà di frutta e verdura tra loro ed riponetele in contenitori di carta

9 sepatare i prodotti destinati al consumo a breve termine, utilizzando un portafrutta coperto da tenere lontano dalla luce diretta, da quelli che desiderate conservare, riponedoli in frigorifero negli appositi scomparti

10 stendeta la frutta sul contenitore per evitare ammaccature e sviluppo di marcescenze

Seguendo queste poche e semplici regole ridurrete gli sprechi ed avrete sempre a disposizione della frutta e verdura fresca

 Leggi anche

Come ridurre gli sprechi della fruttaultima modifica: 2011-07-18T09:00:00+00:00da justgreenworld

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*