Asfalto fotovoltaico, sarà la strada a produrre l’energia del futuro?

asfalto -fotovoltaico.jpgSta per partire negli USA un nuovo progetto che prevede la sperimentazione del così detto asfalto fotovoltaico attraverso l’installazione di particolari pannelli fotovoltaici in sostituzione del tradizionale asfalto stradale, il Solar Road Ways.

Il progetto dell’asfalto fotovoltaico è stato finanziato dal Dipartimento Americano dei Trasporti, l’equivalente del nostro vecchio Ministero dei trasporti, prevede l’utilizzo di speciali pannelli fotovoltaici che dispongono di una superfice in vetro in grado di resistere all’elevata usura data dal transito dei veicoli e dagli agenti atmosferici. Oltre ad essere autopulente e non scivoloso, l’utilizzo di piccolissimi prismi permetterebbe agli pneumatici una giusta presa sull’ asfalto fotovoltaico.

Le cellule utilizzate sono fotovoltaiche inoltre è prevista la presenza di diodi a LED, così concepito ogni pannello sarebbe in grado di produrre circa 7,6 kwh di energia al giorno, ipotizzando un’efficienza del 15%. L’energia prodotta può essere immessa nella rete oppure immagazzinata per essere destinata alla ricarica delle auto elettriche lungo le strade interessate dal progetto.

I diodi a led utilizzati andrebbero anche a sostituire la vecchia segnaletica stradale a cui siamo abituati. Per inizare, il test prevede lutilizzo di un miglio di asfalto fotovoltaico, da cui si ricaverà energia pulita necessaria a  soddisfare il fabbisogno energetico di 500 famiglie.

Anche se la strada è ancora lunga, sembra stia per nascere davvero una nuova era del fotovoltaico

Asfalto fotovoltaico, sarà la strada a produrre l’energia del futuro?ultima modifica: 2011-06-09T15:05:00+00:00da justgreenworld

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*